La bevanda eterna

Un tempo erano di moda gli acquisti d’impulso dei prodotti strategicamente collocati in prossimità delle casse adesso la capacità calamitante appartiene solo ai prodotti in offerta speciale.

In questi acquisti sono mosso essenzialmente da due motivi: il prodotto di marca a un prezzo di poco differente da quello abituale pensando che a marca corrisponda maggiore qualità, oppure il prodotto è sconosciuto e il prezzo ribassato semplifica l’opportunità di sperimentarlo.

Rientra nella seconda motivazione l’acquisto di una lattina di Mojito Soda e ieri, dopo diversi mesi di presenza in frigorifero ci siamo preoccupati di verificarne la data di scadenza.

Che scada il 29 febbraio è di per sé una sorpresa la rara ricorrenza della data, ma sicuramente sorprende di più che l’anno previsto sia il 2014: ci consultiamo ricordando che bisestile è appena stato lo scorso anno per cui concludiamo qualcosa la cui scadenza è prevista in una data che non esiste di fatto mai scadrà: abbiamo comprato la bevenda eterna… e con uno sconto del 50%.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.