Febbraio è il mese più importante

Lo ha detto lui, uno dei dieci “guarda-vita” della Canottieri dove ora dopo ora si estingue vanamente il mio abbonamento full-optional senza che io metta piede in acqua da almeno sei mesi.

E’ il mese più importante “A febbraio bisogna decidere cosa fare della propria vita”.

“Sì, ma febbraio di quale anno?” mi domando io che di anni ne ho 43 e che su una cosa così importante come la mia vita mi sento un tantino impreparato prof  , “Perché se prendi coraggio e ricominci a entrare in acqua, anche una o due volte alla settimana, a Marzo sarai pronto per un’attività soddisfacente”.

Oggi è già il 5, bisogna che decida in fretta, saune e hammam (a mmammeta e a ssoreta) non bastano più.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.